Luce è salute

NEWS Comments (0)

La luce è salute. La luce stimola il metabolismo ed è da fondamentale sostegno per il sistema nervoso. Influisce sullo scioglimento psicologico delle paure, stimola l’uscita dai pensieri ridondanti a livello psicologico. Ci sono delle ricerche che dichiarano la maggior efficacia sulle depressioni da parte della cura con la luce che dell’esclusivo affidamento agli psicofarmaci.

Si chiama fototerapia, trattamento che sfrutta la propensione naturale che abbiamo verso la luce. Interviene stimolando le nostre capacità di equilibro delle alternanze naturali legate al sonno, all’appetito, alla percezione del presente, alle funzioni quotidiane.

La luce sincronizza e ricarica il nostro orologio biologico intervenendo direttamente sulla produzione di specifici ormoni che condizionano e sostengono i nostri neurotrasmettitori.

Spesso pensiamo e ci impegniamo per il cibo sano, cerchiamo aria pulita lontano da smog e inquinamenti di tutti i tipi ma trascuriamo la buona luce sia per quantità che per qualità.

Per la nostra casa pensiamo con una certa attenzione a fare economia trovando lampade a risparmio energetico magari anche a basso costo ma non sempre facciamo la scelta giusta per la salute.
Le stanze dove più viviamo sono illuminate con giuste quantità? I punti luce sono distribuiti in modo ottimale? Sappiamo quando è il momento giusto di spengere quella lampada per passare a qualcosa di più consono all’orario, alla fase della giornata?

La luce non naturale è un’arma pericolosa, una lama a doppio taglio: l’illuminazione sbagliata, la lampada sbagliata o la temperatura di colore sbagliata può creare danni e stanchezza.

Le luci cosiddette calde, quelle con una sfumatura che tende al giallo che in Kelvin stanno sotto i 3300 gradi hanno specifiche funzione e stimolano precise reazioni interne. Le altre, le fredde, tendenti al blu attorno ai 5500 gradi Kelvin, creano tutt’altro stimolo.

Le luci blu degli smartphon o dei vari device, è stato dimostrato, provocano disturbi del sonno e mettono fortemente sotto stress la naturale percezione buio luce condizionando fortemente i nostri cicli naturali.

Quindi il trucco è sfruttare al massimo la nostra batteria naturale a bassissimo costo che è il sole. Concediamoci più possibile tempi all’aria aperta. Rubiamo al nostro lavoro e ai nostri impegni obbligati quel raggio di sole che passa dalla finestra fermandosi un attimo. E in casa, tutto quello che è illuminazione, pensiamolo al meglio sapendo che il click del mio lampadario accende qualcosa anche dentro il mio corpo.

La luce è salute, prima quella del sole “fonte di vita”, poi quella dell’illuminazione giusta.

» NEWS » Luce è salute
On 26 Novembre, 2019
By
, , , ,

Comments are closed.

« »